Alla Ricerca di Nuovi Tesori con Piastre Maggiorate per Metal Detector

 

Alla ricerca dei tesori con piastre sovradimensionate per metal detector

I metal detector sono dispositivi incredibilmente versatili utilizzati in una varietà di settori, dall'archeologia alla sicurezza e alle attività ricreative. Che tu sia un appassionato cacciatore di tesori o un professionista del settore della sicurezza, la qualità delle piastre del tuo metal detector può fare la differenza nel rilevamento e nella discriminazione accurati dei metalli. In questo articolo esploreremo il concetto di piastre per metal detector di grandi dimensioni e come possono migliorare la tua esperienza di ricerca.

 

L'importanza delle piastre nei metal detector

Le piastre, o bobine, sono una parte essenziale di ogni metal detector. Sono responsabili della generazione del campo elettromagnetico che interagisce con i metalli vicini. Quando un metal detector viene posizionato su un oggetto metallico, il campo elettromagnetico reagisce generando un segnale rivelatore. La qualità delle piastre influisce notevolmente sulla sensibilità, sulla profondità di rilevamento e sulla discriminazione dei metalli del tuo dispositivo.

I vantaggi delle piastre sovradimensionate

Le piastre maggiorate, come quelle proposte da MDInnova , rappresentano una soluzione avanzata per migliorare le prestazioni del tuo metal detector. Ecco alcuni dei principali vantaggi:

  1. Sensibilità migliorata: le piastre maggiorate sono progettate per aumentare la sensibilità del metal detector. Ciò significa che sarai in grado di rilevare i metalli a maggiori profondità e con maggiore precisione. Che tu stia cercando monete, gioielli o oggetti d'antiquariato, questa sensibilità extra può fare la differenza tra trovare il tesoro o lasciarlo sepolto.
  2. Discriminazione migliorata: la discriminazione è la capacità di un metal detector di distinguere tra diversi tipi di metalli. Le piastre sovradimensionate sono spesso progettate per migliorare questa capacità, consentendo di evitare falsi allarmi e concentrarsi sui metalli preziosi. Ciò è particolarmente utile se stai cercando oggetti specifici o se lavori in un ambiente con molte interferenze metalliche.
  3. Maggiore copertura: le piastre sovradimensionate possono anche offrire una copertura più ampia rispetto alle piastre standard. Ciò ti consente di esplorare un'area più ampia in meno tempo, aumentando le tue possibilità di fare scoperte interessanti.

Considerazioni pratiche

Prima di acquistare piastre sovradimensionate per il tuo metal detector, fai ricerche approfondite per scegliere quelle adatte al tuo modello specifico. Verifica la compatibilità e l'installazione, poiché potrebbero essere necessari adattatori o modifiche per farli funzionare con il tuo dispositivo.

In conclusione, le piastre sovradimensionate per metal detector rappresentano un investimento prezioso per gli appassionati e i professionisti della ricerca. Aumentano la sensibilità, migliorano la discriminazione e offrono una maggiore copertura: tutto ciò di cui hai bisogno per scoprire tesori nascosti. Per maggiori informazioni sulle piastre maggiorate visita il sito MDInnova .

Scopri nuovi tesori con i piatti oversize

 Le Piastre aumentate sono un semplice aggiornamento che può aumentare notevolmente le tue possibilità di trovare tesori nascosti. Con una bobina sovradimensionata, il tuo metal detector sarà in grado di rilevare oggetti sepolti più profondi e più piccoli rispetto alla bobina standard fornita. Ciò significa che potresti finalmente individuare quelle monete rare, gioielli o altri manufatti di valore che in precedenza ti sfuggivano. Se hai approfondito i tuoi consueti ambiti di ricerca e desideri qualcosa di nuovo per riaccendere la tua passione per questo hobby, vale la pena investire in lastre maggiorate. Scoprirai un mondo di nuove scoperte e porterai le tue abilità nel rilevamento dei metalli a un livello superiore.

Cos'è un piatto sovradimensionato?

 

Una bobina sovradimensionata è un dispositivo elettronico che viene aggiunto ad un metal detector per amplificarne le prestazioni e consentirgli di localizzare oggetti più in profondità nel terreno. Le piastre sovradimensionate utilizzano circuiti elettronici per elaborare e amplificare il segnale ricevuto dal metal detector, filtrando il rumore di fondo ed evidenziando i segnali provenienti dagli oggetti sepolti.

Grazie all'utilizzo delle piastre maggiorate è possibile:

  • Individua gli oggetti sepolti più in profondità, fino a 3-4 volte rispetto a un metal detector standard.

  • Discriminare in modo più accurato tra i diversi metalli, distinguendo ad esempio tra ferro, alluminio, argento e oro.

  • Riduce i falsi segnali generati da minerali ferrosi o altri disturbi elettromagnetici.

  • Amplifica i segnali generati da oggetti piccoli e preziosi come monete, gioielli o reperti archeologici.

L'utilizzo di una piastra sovradimensionata richiede però una certa esperienza, in quanto è necessario saper interpretare correttamente i segnali ricevuti ed apportare le modifiche necessarie alle impostazioni del metal detector per sfruttarne appieno le potenzialità. Le piastre maggiorate sono quindi consigliate principalmente ad utenti esperti che desiderano spingersi oltre i limiti di un comune metal detector.

In sintesi, le piastre maggiorate consentono di migliorare sensibilmente le prestazioni di un metal detector, consentendo ricerche più approfondite e portando alla luce tesori sepolti che altrimenti rimarrebbero nascosti.

Quali sono i vantaggi di una piastra maggiorata?

Una piastra maggiorata offre numerosi vantaggi rispetto ad una piastra standard. Ecco alcuni dei principali:

Maggiore profondità di rilevamento

Una bobina sovradimensionata ha bobine più grandi che generano un campo elettromagnetico più profondo, consentendole di rilevare oggetti sepolti più in profondità nel terreno. Le bobine standard hanno una profondità di rilevamento di circa 8-12 pollici, mentre una bobina più grande può arrivare fino a 3 piedi o più.

Meno interferenze

Le bobine più grandi di una bobina più grande generano un segnale più focalizzato che è meno soggetto alle interferenze di oggetti superficiali o detriti. Ciò si traduce in meno falsi segnali e in una migliore capacità di rilevare gli oggetti desiderati in aree affollate o coperte di rifiuti.

Maggiore precisione

La maggiore profondità di penetrazione e la minore interferenza di una piastra più grande consentono una localizzazione più precisa degli oggetti. È possibile ottenere coordinate target più specifiche per scavare con precisione l'oggetto rilevato.

Più opzioni di frequenza

Le piastre maggiorate sono disponibili in un'ampia gamma di frequenze che vanno da 1,5 kHz a 100 kHz. Le frequenze più basse come 3 kHz sono ideali per la ricerca di oggetti di grandi dimensioni in profondità, mentre le frequenze più alte come 15 kHz sono migliori per oggetti piccoli e poco profondi.

In definitiva, una bobina sovradimensionata offre un notevole miglioramento delle prestazioni rispetto a una bobina standard, consentendoti di trovare più tesori sepolti. Ne vale davvero la pena per un metal detector esperto.

Come funziona una piastra maggiorata?

 

Una piastra sovradimensionata è una piastra per metal detector più grande della dimensione standard. Grazie alla superficie maggiore, una bobina sovradimensionata è in grado di rilevare oggetti più grandi e profondi.

La piastra maggiorata funziona allo stesso modo di una piastra standard. Genera un campo elettromagnetico che penetra nel terreno. Quando questo campo incontra un oggetto metallico, crea piccole correnti elettriche che ritornano alla piastra. Il metal detector rileva queste correnti e segnala la presenza di un oggetto metallico. Poiché la piastra più grande ha una superficie maggiore, è in grado di generare un campo elettromagnetico più ampio in grado di rilevare oggetti metallici più in profondità nel terreno.

I vantaggi di una piastra più grande sono:

  • Può rilevare oggetti più grandi: la piastra più grande è in grado di rilevare oggetti più grandi grazie al campo elettromagnetico più grande. Ciò è utile per la ricerca di relitti o altri oggetti di grandi dimensioni.

  • Maggiore profondità di rilevamento: il campo elettromagnetico più ampio generato dalla piastra più grande consente di rilevare oggetti metallici sepolti più in profondità nel terreno. Ciò è utile per esplorare aree che potrebbero contenere oggetti antichi.

  • Meno interferenze: La piastra maggiorata è meno sensibile alle interferenze causate da oggetti metallici vicini alla superficie. Ciò consente una migliore discriminazione degli oggetti rilevati in profondità.

In sintesi, una bobina sovradimensionata offre vantaggi significativi per la ricerca di oggetti metallici di grandi dimensioni, profondamente sepolti o in aree con molti rifiuti metallici sulla superficie. Se vuoi esplorare a fondo un sito alla ricerca di tesori nascosti,

Qual è la massima profondità ottenibile?

 

Le piastre maggiorate permettono di raggiungere profondità di rilevamento molto maggiori rispetto alle piastre normali. Grazie al campo magnetico generato più intenso è possibile localizzare oggetti metallici sepolti anche a diversi metri di profondità.

Le piastre sovradimensionate di alta qualità sono in grado di rilevare monete e altri piccoli oggetti metallici fino a 3-5 metri di profondità, a seconda del terreno. Alcuni modelli professionali possono arrivare anche fino a 8 metri. Rispetto alle piastre normali, dove la profondità massima è intorno a 1-2 metri, si tratta di un enorme passo avanti che permette di esplorare zone prima irraggiungibili.

L'aumento della profondità permette di individuare tesori sepolti da molto più tempo e quindi di maggior valore archeologico o collezionistico. Permette inoltre di rilevare oggetti in terreni particolarmente mineralizzati o rocciosi, dove le normali placche non possono funzionare efficacemente.

Per sfruttare appieno le potenzialità delle piastre sovradimensionate è necessario utilizzare un metal detector di qualità, appositamente progettato per lavorare con bobine di grande diametro. I migliori rilevatori professionali permettono inoltre di regolare con precisione la sensibilità e le frequenze di lavoro in modo da escludere eventuali disturbi e ottimizzare le performance di ricerca.

L'utilizzo di lastre di grandi dimensioni apre un mondo di nuove opportunità per gli appassionati di ricerche e tesori archeologici. Ti permette di esplorare aree vergini dove potrai fare scoperte sensazionali. Se sei un cacciatore di tesori, i piatti oversize sono uno strumento indispensabile per portare la tua passione al livello successivo.

In quali terreni è opportuno utilizzare le piastre maggiorate?

Le piastre maggiorate sono particolarmente adatte per la ricerca in terreni difficili, come quelli mineralizzati o con presenza di ferro. Grazie alla loro maggiore profondità di rilevamento, possono penetrare negli strati più profondi del terreno e localizzare oggetti che altrimenti non sarebbero rilevabili con una bobina standard.

Suoli mineralizzati

I terreni mineralizzati, ricchi di minerali come ferro o alluminio, possono mascherare i segnali emessi dagli oggetti sepolti, rendendoli difficili da rilevare. Le piastre più grandi, grazie alla loro maggiore sensibilità, sono in grado di individuare in questi terreni oggetti che le piastre standard non sarebbero in grado di rilevare.

Presenza di ferro

La presenza di ferro nel terreno può disturbare notevolmente le rilevazioni, generando falsi segnali e mascherando quelli veri. Anche in questo caso, la maggiore sensibilità delle piastre maggiorate permette di distinguere meglio i segnali reali da quelli spurii, consentendo di effettuare ricerche fruttuose anche in terreni ferrosi.

Profondità maggiori

Grazie alla loro capacità di penetrare strati più profondi di terreno, le piastre maggiorate permettono di esplorare profondità che con una piastra standard sarebbero precluse. Ciò consente di individuare oggetti sepolti anche a notevole profondità, che altrimenti rimarrebbero non rilevabili.

Le piastre maggiorate rappresentano uno strumento prezioso per il metal detectorista esperto, in grado di ampliare notevolmente le possibilità di ritrovamenti anche in condizioni di ricerca difficili. Sebbene richiedano un investimento maggiore, la loro versatilità e le performance superiori rispetto alle piastre standard le rendono un acquisto consigliato per chi vuole scoprire nuovi tesori.

I Migliori Modelli Di Piastre Maggiorate

Le piastre maggiorate sono un ottimo accessorio per i metal detector e offrono molti vantaggi. Questi dispositivi ingrandiscono l'area di rilevazione del metal detector, consentendo di coprire più terreno ed esplorare aree più ampie. Le piastre maggiorate sono particolarmente utili quando si eseguono ricerche in profondità o in aree con un alto contenuto di minerali.

Piastra di rilevamento molto robusta, impermeabile e wireless. È dotata dell'ultima batteria ai polimeri di litio (LiPo) di 630 mAh che ha un'autonomia di circa 15 ore (a seconda delle modalità). Utilizza lo stesso principio e le stesse 35 frequenze della piastra X35 da 22.5 cm (da 3.7 a 27.7 kHz) della XPlorer. Test di laboratorio mostrano che il guadagno di tensione su un target da 30 mm a 32 cm (tipo Nap III da 10 ct) è del +41% rispetto al disco da 22.5 cm che si traduce in una profondità maggiore di 6/7 cm. Copripiastra incluso. Peso e misure: 470gr, 28 cm/11″.

dio piastrone xp

Configurazione: Ultimate
Dimensioni: 15″
Peso ca. 737 gr.
Tipo bobina di ricerca‎: DD /‎Doppia D
Forma della bobina: Tonda
Copripiastra: incluso

 

Piastrone di Garrett

Configurazione E Impostazioni Per Piastre Maggiorate

Per ottenere le migliori prestazioni dalla piastra maggiorata, è importante configurarla e impostarla correttamente. Ecco alcuni suggerimenti per ottimizzare le impostazioni della piastra maggiorata:

Frequenza operativa

Le piastre maggiorate funzionano su una gamma di frequenze più ampia, il che significa che è possibile esplorare una gamma più ampia di oggetti sepolti. In genere, le frequenze più basse, come 3 kHz, rileveranno oggetti più grandi e profondi, mentre le frequenze più alte, come 15 kHz, rileveranno oggetti più piccoli e superficiali. Prova diverse frequenze per vedere quali funzionano meglio per il tuo sito di ricerca.

Discriminazione e sensibilità

La maggior parte delle piastre maggiorate offre la possibilità di regolare la discriminazione e la sensibilità. La discriminazione ti aiuta a filtrare i falsi segnali eliminando i metalli indesiderati. Più alta è la discriminazione, più oggetti verranno ignorati. La sensibilità determina quali oggetti metallici verranno rilevati. Una sensibilità più elevata rileverà oggetti più piccoli e profondi. Regola queste impostazioni in base al tipo di ricerca che stai effettuando.

Bilanciamento del terreno

Il bilanciamento del terreno compensa le mineralizzazioni naturali del suolo che possono interferire con le letture del rilevatore di metalli. Molte piastre maggiorate hanno un'opzione di bilanciamento automatico, ma per i risultati migliori, effettua un bilanciamento manuale seguendo le istruzioni del produttore. Un bilanciamento accurato del terreno ridurrà i falsi segnali e ti consentirà di rilevare oggetti più profondi.

Identificazione dei Target

Alcune piastre maggiorate sono in grado di identificare la probabile identità dei target rilevati, indicando se si tratta probabilmente di monete, reliquie o spazzatura. Questa funzione utilizza

Consigli Per Ottenere Profondità Maggiore

Sondaggi più profondi

Per raggiungere una maggiore profondità durante la ricerca con un metal detector, ci sono alcuni consigli da tenere a mente:

  • Scegliere una bobina più grande. Una bobina di ricerca più ampia genera un campo elettromagnetico più profondo, consentendo di rilevare oggetti sepolti più in profondità. Le bobine da 15 pollici o più sono ideali per sondaggi profondi.

  • Aumentare la sensibilità. Impostare l'apparecchio su una sensibilità più elevata consente al metal detector di rilevare segnali più deboli da oggetti più profondi. Prestare attenzione ai falsi segnali causati da minerali nel terreno.

  • rallentare il passo. Muoversi troppo rapidamente durante la ricerca impedisce al metal detector di sondare in profondità. Procedere lentamente, facendo passi piccoli e uniformi. Questo dà al campo elettromagnetico il tempo di penetrare nel terreno e di individuare gli oggetti sepolti.

  • Impostare la modalità di ricerca su "Tutti i metalli". La modalità di ricerca "Tutti i metalli" è la più sensibile e consente la massima profondità di rilevamento per la maggior parte dei metal detector. Se si cerca un tipo specifico di metallo, utilizzare questa modalità e poi verificare le indicazioni sul display per determinare il tipo di metallo.

  • Effettua più passaggi. Muoviti su e giù sulla stessa area, sovrapponendo leggermente ogni passaggio. Ogni passaggio aggiuntivo consente al metal detector di sondare più in profondità, aumentando le sue possibilità di localizzare oggetti più profondi.

Rispettando questi consigli durante le ricerche, sarà possibile ottenere una maggiore profondità di rilevamento e scoprire tesori sepolti che altrimenti rimarrebbero nascosti. Continua a esercitarti e la profondità di rilevamento del tuo metal detector migliorerà con l'esperienza.

Domande frequenti sulle piastre di grandi dimensioni

Le piastre sovradimensionate offrono numerosi vantaggi rispetto alle piastre standard. Ecco alcune delle domande più frequenti sulle piastre fuori misura e le rispettive risposte:

Quali sono i principali vantaggi delle piastre maggiorate?

Le piastre sovradimensionate presentano numerosi vantaggi per i metal detector:

  • Maggiore profondità di rilevamento. Le piastre sovradimensionate consentono di localizzare oggetti sepolti più in profondità nel terreno rispetto alle piastre standard. Ciò aumenta le possibilità di fare nuove scoperte.

  • Migliore discriminazione dei metalli. Le piastre sovradimensionate riescono a distinguere meglio tra diversi tipi di metalli, come oro, argento e alluminio. Ciò riduce i falsi segnali e consente di identificare con maggiore precisione potenziali reperti di valore.

  • Campo magnetico più ampio. Le piastre più grandi producono un campo magnetico più ampio, che copre una superficie di ricerca più ampia. Ciò consente di scansionare il terreno in modo più rapido ed efficiente.

Quali sono gli svantaggi delle piastre sovradimensionate?

Nonostante i vantaggi, le piastre sovradimensionate presentano anche alcuni potenziali svantaggi:

  • Costo più elevato. Le lastre di grandi dimensioni tendono a costare più delle lastre standard, a causa dei materiali e della tecnologia più sofisticati utilizzati nella loro produzione.

  • Maggiore peso. Le lastre sovradimensionate sono generalmente più pesanti, il che può rendere faticoso l'utilizzo del rilevatore per lunghi periodi.

  • Difficoltà nella configurazione. Le piastre più grandi sono dotate di un numero maggiore di impostazioni che possono essere complicate da configurare per i metal detectoristi meno esperti. È importante leggere attentamente il manuale prima dell'uso.

 

 

I piatti di grandi dimensioni possono aprire un mondo di possibilità. Permettendoti di sondare in profondità e distinguere oggetti sepolti che altrimenti rimarrebbero nascosti, questi accessori altamente sensibili trasformano il tuo metal detector in uno strumento di scoperta ancora più potente. Che tu stia cercando reliquie perdute dei tempi antichi o semplicemente godendo il brivido della caccia al tesoro, i piatti di grandi dimensioni possono aiutarti a fare scoperte che non avresti mai pensato possibili. Quindi, perché non dare una possibilità a questi preziosi strumenti e vedere quali nuovi tesori potrebbero rivelarti?

https://metaldetector-mdinnova.it/

 

https://metaldetectorblog.it/

WhatsApp Chat
WhatsApp Chat